25/01/2022 – Dipendenze – Sostanze – Progetto “Relazioni ed emozioni…in fiore”

Ho iniziato con i Lunedi di Giugno del 2021, insieme ad una Comunità ed un Ente pubblico, l’accompagnamento, sui sentieri natura lungo il Fiume Brenta, di un ragazzo anche con problemi di dipendenza da sostanze.
E’ certo che dopo 7 mesi di uscite insieme, la sua situazione è certamente più in linea oggi con ciò che è necessario per realizzare tutti gli altri passi del progetto elaborato per lui insieme alle Dipendenze di Bassano (ASL) .
Sembra un’altra persona anche se il percorso è ancora lungo ma delineato e condiviso con gioia e laboriosità da tutti. Continua il suo tirocinio di inserimento lavorativo, è in lista per un indispensabile intervento chirurgico e poi seguirà corsi per centralinista o equivalente nelle aziende locali e farà contestualmente tutti gli altri passi per finalmente uscire dalla Comunità che lo ospita, risolvere il groviglio legale e curare bene il suo reinserimento nella nostra Comunità pedemontana. Sono certo che ognuno delle persone che lo seguono, a partire dall’Ente pubblico fino al sottoscritto, sapranno portare a termine con successo questo ed altri progetti di riabilitazione sociale ed umana di giovani che sono caduti nelle lusinghe delle sostanze che per un certo periodo li hanno tenuti in ostaggio rendendoli prigionieri, anzi schiavi ma sempre persone…da amare ed aiutare insieme a tutta la loro sofferenza e desiderio di rivincita nella loro vita.
Ringrazio Dio per come stanno procedendo le cose.
Diacono Bruno Martino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.